Mudra lo Yoga delle Mani


I benefici effetti delle antiche tecniche indiane. (Nuova edizione) di Gertrud Hirschi

Mudra lo Yoga delle ManiVuoi ritrovare l’equilibrio, tranquillità  e benessere anche nel traffico della città , in ufficio o in viaggio… attraverso semplici tecniche indiane?  Noti anche come “punti di potere nelle dita”, i mudra sono posizioni yoga delle mani eseguibili in qualunque luogo, seduti, sdraiati, in piedi o camminando.

I Mudra impegnano alcune zone del cervello e dell’anima, esercitando una specifica influenza a livello mentale, psicologico e anche fisico. La loro origine rimane avvolta nel mistero, poichè l’uso dei gesti nei rituali non è prerogativa asiatica, ma si ritrova anche nelle altre culture del mondo.

Cionondimeno, in India i mudra hanno acquisito un particolare significato nella raffigurazione delle divinità , delle quali rappresentano anche le caratteristiche salienti. Queste antiche tecniche indiane sembrano sposarsi in maniera perfetta con i ritmi frenetici della vita di oggi. Non solo esse possono essere praticate in qualsiasi tempo e luogo con uno sforzo minimo, ma creano anche un’ “oasi” di riposo che ci libera dallo stress e dall’agitazione, rigenerandoci e ristabilendo una comunione con noi stessi.

Questo pratico ed efficace manuale presenta numerosi suggerimenti e utili indicazioni per eseguire i mudra e intensificarne gli effetti. Per ogni esercizio, corredato da chiare illustrazioni, viene fornita una descrizione completa, che include anche il tempo di esecuzione, le respirazioni aggiuntive e gli usi del mudra in questione. Agli esercizi vengono inoltre associate una o due erbe sinergiche.

Grazie a questi semplici gesti, ben presto impareremo a ricaricare le nostre riserve di energia, a migliorare la qualità  della vita, a prevenire curare molte malattie, a superare i disturbi emotivi e a ritrovare l’equilibrio interiore.


Curiosità  sull’autore:

Gertrud Hirschi insegna yoga da sedici anni nella sua scuola di yoga a Zurigo, in Svizzera, seguendo le più avanzate scoperte mediche. Conduce seminari in Svizzera, Germania e Grecia.


Informazioni su Daniela (Animessere)

La comunicazione, che sia verbale o non verbale, gioca un ruolo fondamentale in tutti i settori della vita. Un'immagine può rivelare molte cose, una parola detta nel modo e nel momento giusto può fare la differenza, come anche uno sguardo, un'abbraccio. Alla base di questo c'è l'individualità, perchè ogni persona è unica, e nella sua unicità va colta la sua essenza, la sua verità , il suo mondo. Sull'individualità  si fonda l'intera esistenza, l'omologazione rende schiave le persone e la loro vera essenza. Amo ascoltare o condividere momenti con le persone, e penso che la comunicazione sia l'unica via per un modo migliore, che questa avvenga tramite le parole, uno sguardo o un'abbraccio sincero. Amatevi ed Amate, senza ritegno!