Riflessologia per Persone che Hanno Troppo da Fare


Una terapia naturale da applicare ovunque voi siate di Ann Gillanders

Riflessologia per persone che hanno troppo da fare“Riflessologia per persone che hanno troppo da fare” è un manuale prezioso per sopravvivere allo stress e ai piccoli malesseri quotidiani, da quando scendete dal letto al mattino fino al momento in cui vi coricate alla sera.

La riflessologia è una tecnica dalle origini antichissime, che si basa sul principio che alle varie zone del piede e della mano corrispondono le funzioni e gli organi del nostro corpo e che la manipolazione di determinati punti ha effetti positivi su numerosi disturbi e consente di riarmonizzare l’intero organismo.

Ovunque voi siate la riflessologia vi aiuterà  a mantenere un equilibrio fisico e mentale: con le tecniche della mano allontanerete subito mal di testa, mal d’auto, dolori, stanchezza, mentre con le tecniche del piede otterete soluzioni di più lunga durata.

  • Veloci tecniche di riflessologia da applicare in ogni momento.
  • Istruzioni facili da seguire passo dopo passo.
  • Consigli di sel-help da associare alla riflessologia, quali esercizi di respirazione e aromaterapia.

Curiosità  sull’autore:

Ann Gillanders – Si occupa di riflessologia da più di venticinque anni. Dirige la British School of Reflexology, collabora alla rivista Healing Points e tiene conferenze e seminari in tutto il mondo. .


Da: il Giardino dei Libri


Informazioni su Daniela (Animessere)

La comunicazione, che sia verbale o non verbale, gioca un ruolo fondamentale in tutti i settori della vita. Un'immagine può rivelare molte cose, una parola detta nel modo e nel momento giusto può fare la differenza, come anche uno sguardo, un'abbraccio. Alla base di questo c'è l'individualità, perchè ogni persona è unica, e nella sua unicità va colta la sua essenza, la sua verità , il suo mondo. Sull'individualità  si fonda l'intera esistenza, l'omologazione rende schiave le persone e la loro vera essenza. Amo ascoltare o condividere momenti con le persone, e penso che la comunicazione sia l'unica via per un modo migliore, che questa avvenga tramite le parole, uno sguardo o un'abbraccio sincero. Amatevi ed Amate, senza ritegno!